L’onda terribile della storia…

“Il cacciatore di Aquiloni” Khaled Hosseini edizione Piemme

…ad attenderlo a kabul non ci sono solo i fantasmi della sua coscienza. C’è una scoperta sconvolgente, in un mondo  sinistro dove le donne sono invisibili, la bellezza è fuori legge e gli aquiloni non volano più. Trent’anni di storia afgana – dalla fine della monarchia all’invasione russa, dal regime dei Talebani fino ai nostri giorni – rivivono in questo romanzo coinvolgente e pieno d’atmosfera.

Colei che ci propone questo libro dice:

…e sento subito quel terribile odore di violenza gratuita dell’uomo sull’uomo…

…la violenza di quella società si respira dalle pagine…

mi fermo…il dolore è troppo forte, ma non posso fare a meno di sapere…proseguo fino alla fine.. e non so come si permetta tutto questo…

Il libro è bellissimo.

Annunci
Explore posts in the same categories: Libri e poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: