– La consapevolezza stanca

Avete mai riflettuto quanto è stancante avere la coscienza di se stessi ogni momento della vita? Domandarsi sempre in ogni attimo che cosa vuoi? Costruirsi il proprio spazio e fare in modo che nessuno lo calpesti? Sentire i propri diritti e assumerli come valori? Molto più semplice costruirsi intorno una serie di bisogni effimeri e non pensare, se la divina provvidenza ci assiste, riusciamo a “campare” senza stare troppo male, nel caso ce la possiamo cavare con qualche psicofarmaco, per non sentire. La scienza ha scoperto che la mente ammala il fisico, ma è una notizia di poco conto per chi come noi occidentali non ha il tempo di fermarsi ad ascoltare!

Silvana

Annunci
Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: