– Il regime

Che cos’è un regime? Che cosa lo distingue da uno stato di diritto? Direi qualcosa di fisico, di tangibile, come il ritorno della paura. Una paura fatta di cento paure, da quella di perdere il posto a quella di perdere la vita, di essere emarginato, di subire violenza e umiliazioni immeritate, di non avere diritti certi. La paura di cedere alla paura. Regime è una società classista che finge di essere senza classi, di sovversivi che fingono di essere moderati. Lo ha detto bene Hillary  Clinton dei conservatori americani come Bush: “Sono degli estremesti e sono molto chiari su ciò che vogliono. Stanno cercando di smantellare il governo federale, stanno cercando di riempire i tribunali di estremisti il cui compito è abolire la maggior parte dei diritti civili e dei diritti del lavoro, come pure i sistemi di protezione ambientale. Non credo si possa parlare di una cospirazione di destra, ma di un programma di destra radicale che viene apertamente perseguito”. Una società oligarchica che finge di essere senza classi, che rovescia tutti i valori salvo quello del profitto a tout prix.

Giorgio Bocca – L’Italia l’è malada .

Explore posts in the same categories: Atlantide: Interconnessione dell'anima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: