-…per smuovere un’anima

Cara Michela grazie dei tuoi consigli, che in parte condivido. Spesso ci facciamo aspettative sui figli e non dovremmo, perchè poi i figli sono come sono e non come vorremmo che fossero!… Io però questa fase l’ho superata da tempo e rispetto mia figlia nel suo essere e l’accetto. Sono qui proprio perchè amandola, vorrei aiutarla, pur rispettando quello che vuole lei.
Ma l’autonomia va al di là di quello che si vuole realizzare. A un certo punto ognuno di noi la deve pretendere, per sè in primo luogo e per gli altri.
Ed è qui che concentro la mia attenzione: quali sono i meccanismi, i sentimenti, gli abbracci, i baci, anzichè le pacche sulle spalle….che bisogna dare, per smuovere un’anima.

Claudio

Annunci
Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: