-C’era una volta…

C’era una volta una bambina che mai nessuno le aveva raccontato le favole. Per non sentirne troppo la mancanza, iniziò lentamente ad immaginare la sua vita come le sarebbe piaciuto che fosse. Sognava di incontrare il principe, di avere con lui due bambini e di vivere in una casa piccola, dolce e calda. Si vedeva giocare felice con i suoi figli, con il suo principe e il loro cane. Crescendo, continuò a tenere il suo sogno nel cuore, e quando passava davanti ad alcune case con le finestre illuminate, immaginava che dentro regnasse quel benessere e quella pace, a cui tanto aspirava. Finalmente arrivarono gli anni in cui poté iniziare la sua ricerca, ma non andò subito come lei aveva sognato. Sembrava che i principi azzurri fossero terminati. Aveva perso le speranze quando sulla sua strada si presentò il famoso rospo. Senza pensarci molto, se lo portò a casa, sperando che con i suoi baci diventasse il principe dei suoi sogni. Nacque suo figlio, ma non arrivò mai la sorella, nessun cane gironzolava nella sua casa e nonostante tutti i suoi sforzi il rospo invecchiò senza che la trasformazione avvenisse. I sogni della giovane fanciulla si trasformarono negli incubi di una signora di mezza età. Il rospo tentò di farsi baciare da una nuova ragazza, ma a niente valse il cambiamento e morì animale esattamente come era nato!

Atlantide

Explore posts in the same categories: Caffè Letterario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: