-La vita è un esattore

Vorrei raccontare brevemente la mia storia, per far comprendere come la vita sia un esattore. Se hai avuto troppo, essa penserà a togliertelo in breve tempo, e allora sarà un disastro per la tua anima!  Avevo un marito, due figli meravigliosi, una bella casa, guadagnavamo bene ed eravamo felici (almeno io così pensavo). Improvvisamente scopro che mio marito ha un amante e mi è crollato il mondo addosso. Messo alle strette confessa che non era più innamorato di me da molto tempo e come spesso fanno gli uomini in questi casi, la vigliaccheria gli ha dato il diritto di calpestare psicologicamente me e i suoi figli. Ha fatto in modo che tutti lo pensassero un bravissimo padre, mentre dava loro solo cose materiali che magari non servivano neppure, cercando di cancellare la madre dei suoi figli. Cinque anni dopo la donna con la quale era andato poi a convivere è morta in un incidente stradale, rimanendo in coma per ben quattro mesi, e lui da qualche mese è un malato terminale, curato dai miei figli e da me perchè non ha nessun altro!

Annamaria

Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: