-C’era una volta un camaleonte…

C’era una volta un camaleonte, pardon, un uomo camaleonte. Si spostava continuamente prendendo le sembianze della donna che gli stava accanto. Se lei gli diceva di vestirsi di marrone, lui dimenticandosi che precedentemente era un colore che non gli piaceva, obbediva immediatamente; se prima non poteva fare a meno del mare, quando l’altra lo portava in montagna si dimostrava contento; se non gli era mai piaciuto fare una vita mondana, con la nuova faceva solo questo. Insomma, lui non aveva una sua idea sulla sua vita, e prendeva a prestito quella degli altri. Non si rese conto il giorno che gli passò accanto qualcuna (o qualcosa?) di un colore strano… la seguì, ponendo fine ai suoi giorni!

Atlantide

Annunci
Explore posts in the same categories: Caffè Letterario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: