– Una sessualità oppressa

Carissima Alida, mi sono svegliata molto presto, ormai è un abitudine. Ogni tanto leggo questo blog, come faccio con molti altri, sono una donna curiosa di questa realtà, però non avevo mai scritto. E’ un blog che non ha un forum, eppure le lettere si intrecciano, non solo attraverso i commenti, quindi in qualche modo le persone comunicano. Alla tua lettera non ho potuto fare a meno di scrivere, per molti motivi, non ultimo, forse perchè ho una figlia, che guardo con molta attenzione e che vorrei non le capitasse qualcosa di simile. La mia adolescenza ha dovuto “sopportare” attenzioni innaturali. Oggi so di essere più fortunata rispetto a chi subisce atrocità fisiche fin da bambina, e credimi ce ne sono moltissime. Il nostro mondo opulento fa gesti che gli animali non fanno, perchè nel loro istinto esiste l’equilibrio della natura. A differenza di te, io non ho trovato un ragazzo che con dolcezza mi sapesse portare a non sentire il “sesso come sporco”, anche perchè, non ho mai detto niente a nessuno, e questo mi ha fatto fingere per anni un piacere che non mi sono mai permessa di avere. Ho messo a tacere quella mia parte ferita, ed ho cercato in mio marito un sesso “pulito”, legato al sentimento, senza nessuna fantasia erotica, finchè non è arrivato il giorno in cui lui mi ha lasciata per un’altra. Lì ho dovuto fare i conti con tutta me stessa, compreso questa parte, e mi sono dovuta dire, che anche con lui io non ho mai espresso i miei desideri erotici, che c’erano. Non ho ancora risolto niente, mi sto semplicemente impegnando a ricompormi… anche con questa mia parte abbandonata.

Cassiopea

Annunci
Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: