-8 Marzo: tremate, tremate le streghe son tornate!

In ogni donna si nasconde un essere naturale e selvaggio, una forza potentissima, formata da istinti creatività passionale e un sapere ancestrale. Il suo nome è “Donna Selvaggia”, ma, purtroppo, identifica una specie gravemente minacciata. Benché la sua presenza sia innata, secoli di cultura e civiltà l’hanno soffocata, domata, talvolta annullata, cercando pervicacemente di rintuzzarne gli slanci più pericolosi e incanalandola in uno stereotipo piuttosto rigido di sottomissione. In questo modo si è sciupato un tesoro inestimabile e si sono tarpate le ali a ciò che invece è quanto di più vitale esista nell’animo femminile. Di conseguenza la “Donna Selvaggia” paragonabile alla lupa, ferita e al contempo “materna” -, diventa iperaddomesticata, timorosa, priva di iniziative, ingabbiata.

Clarissa Pinkola Estés – Donne che corrono con i lupi

Explore posts in the same categories: Atlantide: Interconnessione dell'anima

One Comment su “-8 Marzo: tremate, tremate le streghe son tornate!”

  1. Andrea Says:

    Anche se ormai sopito, non è impossibile fare riemergere quell’animo in una donna e, credetemi, ogni sforzo per fare ciò sarà più che ricompensato. Ma attenti, una lupa ferita è un animale molto pericoloso e può giungere a ricollegare l’affetto al dolore.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: