-Quando non ci possiamo permettere di “vedere”

Separata con figli. Una storia simile a molte altre, quindi non scrivo per raccontarmi, ma per capire perchè a volte non si può guardare colui o colei che ci sta accanto. Il padre di mia figlia, era già un ex marito con figli. Io allora sono stata la motivazione apparente della sua separazione. Oggi è stata un’altra donna, il metodo per lui non cambia, incapace di elaborare se stesso, ripete modelli e schemi. Oggi a distanza di due anni dall’accaduto, ho potuto dirmi che lui non era la mia persona e che se non fossi rimasta incinta nell’arco di pochissimi mesi, la nostra storia sarebbe terminata brevemente. Negli anni di convivenza, ben quindici, io ho espresso la parte peggiore di me stessa. Ai suoi figli precedenti al nostro matrimonio, non ho dato l’amore che sentivo, con nostra figlia non sono stata quella mamma che sono oggi e che ci permette un rapporto splendido, fatto di incomprensioni, di amore, di sensibilità, di non aspettative, di autorevolezza, ma anche di morbidezza. Oggi mi posso permettere di amarla per ciò che è lei, per ciò che desidera nella sua vita, ieri l’amavo aspettandomi da lei gratificazioni per appagare le mie frustrazioni. Prima di ascoltarmi, ho preferito ammalarmi di calcosi biliare, finchè finalmente lui non mi ha liberata “abbandonandomi”. Lo ha fatto, passandomi sopra come un compressore, mi ha però permesso di rinascere. Dal dolore dell’abbandono, per non morire, (perchè il mal di vivere ci può portare a scegliere di morire) evidentemente dentro di me avevo ancora i germi della vita e a quelli mi sono aggrappata, ho scelto di andare a “guardare” me stessa. E’ questo credo, ciò quello che ci fa inconsapevolmente scegliere di rimanere in rapporti ormai finiti: il non coraggio di mettersi davanti ad uno specchio di raccontarsi, accettarsi e rispettarsi.

Annnamaria

Annunci
Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: