-Quando ci violentano la rabbia può non avere limiti

Quando ci violentano la rabbia può non avere limiti. Mi riferisco all’episodio che è successo in quella scuola, negli Stati Uniti e mi domando quanta violenza può aver subito una persona che fa un gesto così enorme e poi si suicida, per di più in uno stato dove c’è la pena di morte. Io non credo che si possa liquidare come una persona pazza o un semplice delinquente, perchè l’atrocità del gesto è simbolo di un dolore profondo e insopportabile.

Maxim

Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

One Comment su “-Quando ci violentano la rabbia può non avere limiti”

  1. antonella Says:

    concordo!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: