-Uno stabilimento balneare di nome Santa Lucia

Non vogliamo fare pubblicità a questo stabilimento per cui non diciamo la località. Clienti per qualche giorno del suddetto, abbiamo assistito ad una disputa fra il proprietario, uomo sulla sessantina, bianco e un ragazzo somalo forse venticinquenne. Il ragazzo si era da poco seduto su un pattino parcheggiato, per risposare, ma per il proprietario contaminava il mezzo marino. Non solo lo ha scacciato, ma ha anche chiamato la polizia…marina, chissà che si chiami così. Abbiamo assistito alla scena dal nostro ombrellone con due lettini, preso verso le una del pomeriggio alla modica cifra di 18,00 euro senza ricevuta. La scena non ci era piaciuta. Andando a prender un gelato, abbiamo sperato che ci servisse il proprietario, lo avremmo rifiutato con la motivazione che era troppo bianco, non riuscendo a fare ciò, abbiamo chiesto la ricevuta fiscale per l’ombrellone. La signora, moglie del suddetto, ha fatto ricevuta senza numero e intestazione. Continuiamo a coltivare il progetto di emigrare, ci sembra che l’Italia non abbia molte speranza.

Due amiche di Atlantide

Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: