-Il Tradimento

Altre volte ci siamo espressi su questo tema, anche perchè le statistiche ci lasciano senza parole. Tradiscono molto di più gli uomini delle donne. C’è chi sostiene che comunque un uomo tradisce con una donna. Frase inconfutabile se non parliamo di responsabilità. Un uomo che tradisce e lascia una moglie e dei figli per una single, come spesso accade, molto più giovane di lui e della ex moglie, ha le stesse resposanbilità dell’amante? Ma non vogliamo fare un discorso di uomo o donna, vogliamo precisare che ognuno è responsabile rispetto alla vita e alle persone che si è precedentemente scelto, quindi ognuno sarà responsabile rispetto al proprio partner e ai propri figli, se ne ha. E’ un diritto la scelta di non proseguire una strada, precedentemente scelta insieme e stravolgere la vita dei propri figli? Dovremo forse tornare ai tempi in cui si rimaneva insieme nonostante tutto? Sopportare qualunque cosa per i figli? La propria libertà non ha prezzo, appunto, e questa frase ci sembra stia a significare che per essere liberi di amare un’altra persona, per esempio, ci sia un prezzo da pagare. Ledere la libertà degli altri per difendere le proprio scelte, non è libertà. Non continuare ad amare, a non accudire i propri figli insieme, non è libertà. Non aiutare a superare il momento doloroso di colui o colei che viene “abbandonato” non è libertà. Distruggere gli anni passati insieme ad altre persone per non sentire i propri dolori, rimpianti o altro, non è libertà. Pensiamo che si manchi di chiarezza, fra libertà ed egoismo. Dovrebbe intervenire lo Stato, come spesso viene chiesto? Togliere la legge sul divorzio? Ripristinare leggi più severe nei confronti di chi abbandona? Riteniamo che lo Stato in questi ultimi anni sia stato anche troppo invadente nella vita privata dei cittadini, e non sia stato capace invece di difendere i diritti e i doveri di ognuno. Secondo noi uno Stato di diritto deve prevedere spazi così ampi perchè ognuno possa trovare, il rispetto, la consapevolezza e il coraggio delle proprio scelte, la responsabilità nei confronti di se stessi e degli altri. Rimanere genitori affettivi in un rispetto reciproco, avere il coraggio di guardare ciò che non va in un rapporto e chiuderlo prima di tradire, saper far crescere un rapporto di coppia ogni giorno e affrontare tutte le difficoltà che esso comporta e la strada per divenire adulti, responsabili e incontrare la passione dell’amore per tutta la vita. Questo riteniamo sia il compito dello Stato di dirittto: creare gli spazi mentali per sapere amare persino i pensieri degli altri.

Atlantide

Annunci
Explore posts in the same categories: L'opinione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: