-Si rimpiange solo se c’è stato l’amore

Anche a me è morto il marito da non molto. Non ho figli e sono una donna di sessant’anni. Ho vissuto tutta la mia vita con mio marito e sua madre. Ho fatto la serva a tutti e due, l’infermiera quando si sono ammalati. Ho sopportato sua madre che non mi poteva vedere perchè gelosa del figlio, ed ho sopportato lui che amava solo sua madre in un rapporto morboso. Ho fatto una vita da misera perchè lui non mi dava neppure i soldi per la spesa, nonostante sia lui che sua madre fossero persone benestanti. Non saprei dirti perchè non ho mai trovato la forza di andarmene, forse perchè non lavorando non sapevo che cosa fare, dove andare. Ho soppotato per trent’anni, adesso che sono morti capisco che la libertà è il bene più prezioso che esista al mondo e non ha prezzo. Ho perso gli anni migliori della mia vita e anche se oggi sono ricca, e posso permettermi tutto ciò che voglio, mi rimane il rimpianto per me stessa. Si piangono le persone quando muoiono solo se c’era amore, altrimenti è solo una liberazione.

Cleo

Annunci
Explore posts in the same categories: Lettere ad Atlantide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: