– Scoprire che le bugie non è il figlio a dirle ma il padre!

Vi è mai capitato di rendervi conto che a dire bugie non è vostro figlio adolescente, ma suo padre cinquantenne? Bè questo è ciò che invece è accaduto a me. Una separazione complicata, dovuta alla difficoltà di vedere che le responsabilità appartengono alla coppia, anche quando c’è uno che tradisce. E ve lo dice una che è stata tradita! La difficoltà di andare oltre noi stessi e di salvare un rapporto importante come genitori, per nostro figlio, ha creato e crea non pochi problemi. Ma dopo 4 anni, li pensavo superati. Invece non è così! Mi sono capitati una serie di situazioni dove pensavo che mio figlio raccontasse bugie, preoccupata, comunico al padre che c’è questa emergenza da monitorare e comprendere dove tutto ciò può portare un ragazzo di 16 anni. Visto il rapporto che avevo con mio figlio non me la sono sentita di tacere a lungo ed ho affrontato il problema. Ho scoperto che le bugie le raccontava il padre, prove alla mano! Un camaleonte che indossa maschere a secondo della convenienza, lasciando credere che a raccontarle fosse nostro figlio! E’ la persona che mi stupisce di più al mondo! Scoperto ciò, mi domando: voglio smascherare lo scemo? o è meglio tacere per non creare nuove situazioni problematiche per nostro figlio? E questo, deve per forza comportare il fatto di non parlarsi più, oppure posso riuscirei a farlo sapendo che ciò che lui mi dice, potrebbe venire da qualunque parte del suo cervello e per qualunque motivo? E come si fa a rapportarsi da madre verso un padre, se questo non si sa chi sia? E in tutto questo coas, che cosa è meglio per nostro figlio? Tacere? Fare in modo che ognuno di noi abbia un rapporto separato con lui? Ed è giusto per un sedicenne, avere due genitori che in fatto di figli, la pensano e sono su due pianeti diversi? Ed è corretto per la sua crescita, che io e suo padre smettiamo di dirsi anche le cose più importanti che lo riguardano? E con chi ho scelto di avere un figlio? Quale maschera ha indossato? L’unica cosa che per il momento riesco a pensare è che tutto ciò mi sembra solo paradossale…e poi mi viene in mente una frase che ho letto in un libro: “nella vita non è importante ciò che vi succede, ma ciò che riuscite a fare con ciò che vi capita!”

Annunci
Explore posts in the same categories: L'opinione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: