– I grandi rumori provocano grandi…dolori?

Da qualche parte si sostiene che ogni piccola cosa del cosmo con la quale entriamo in contatto, provoca sempre un risentimento nel corpo. Così se facciamo bene l’amore lui ne avrà beneficio, ma anche se litighiamo, o se proviamo rabbia, esso ne risentirà in maniera negativa e definitiva! Tutti noi ormai sappiamo che lo stress è una delle motivazioni del cancro, oltre a provocarci danni alla nostra psische, ma non sappiamo fino a che punto il nostro corpo si stia modificando per vivere in una società che non ha più niente di naturale. Per esempio, sappiamo quanto il rumore ci danneggi? Quanto come certe nostre parti si siano sensibilizzate e possano essere attaccate da virus vecchi e nuovi? Le nostre orecchie credete che siano pronte per tutte le ore che le usiamo con gli auricolari? Non certo quelle di chi è nato nell’era del silenzio! E chi viene concepito oggi, nel mondo dei rumori, sarà più attrezzato a sopportare tale cambiamento o il nostro corpo si modifica più lentamente e quindi non pronto a tutto ciò? Sapevate che un certo tipo di film, quelli che vanno più in voga fra gli adolescenti, quelli dove le botte sono la parte principale, amplificata dal cinema in stereo, entrano così in profondità nel cervello da provocare problemi alle ossa? La violenza con la quale certi film vengono fatti, induce il corpo a modificarsi provocando dolori osteopati. Molte tecniche di moda, cercano di insegnarci ad allontanare lo stress della vita moderna, la psicanalisi cerca di riportarci alla nostra naturale essenza, ma chi insegna al nostro cervello il selezionamento? Questo è buono lo prendo, questo non è buono lo scarto! Quindi, se davanti alla mia auto c’è un camion non perfettamente in regola e scarica fumo nero, se il mio naso si è abituato, non potrò comandare ai polmoni di non respirarla! La scienza che tenta di allungarci la vita, non sta forse perdendo tempo, visto che noi cerchiamo in tutti i modi di accorciarla?

Annunci
Explore posts in the same categories: L'opinione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: