dal libro: Parole e colori…

Equilibri compromessi

Tra terra e cielo
è il limite dell’uomo.
Eppure è lì che esisto.
In un equilibrio magico
di tinte forti
e paradisi violenti
e cerco il mio nella nebbia.
spinto avanti dal coraggio
e dalla forza
che qualcuno chiama follia.
Io la chiamo…
lo chiamo e basta
e lo prego
e mi porterà
in grembo al mondo.

Roberto Moscato

Explore posts in the same categories: Caffè Letterario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: