Atlantide:una città ancora sommersa?

Da molto tempo non scriviamo. Il blog è rimasto fermo come del resto la nostra vita. D’altronde non poteva che essere così, visto che è nato per  bisogni individuali. Nel corso del tempo si sono aggiunti altri compagni di viaggio ed è divenuto anche altro. Nato da crisi individuali, risente degli umori dei loro autori. Se passiamo un periodo di silenzio, anche il blog rimane tale. Questo riprendere significa dunque che abbiamo superato il momento? Forse; proviamo di nuovo a comunicare, ma non è detto che non ci siano nuovamente silenzi ed interruzioni. Dunque, per amor di chiarezza inizierò parlando di qualche autore.  Atlantide nasce anche me, una donna sulla cinquantina, “tradita e abbandonata dal marito”. Il bisogno di urlare il dolore, e la necessità di “smascherare il fedigrafo” che mantendo doppia personalità, simula e fa credere di essere diverso da ciò che è.  Nel corso di questi anni ho scoperto che la rabbia serve a nascondere il dolore che qualcuno ti preferisca un’altra, mentre tu pensavi di essere unica; scopri che per anni sei stata fra la nascita e la morte e ti sei dimenticata della tua vita; e che la scelta fra te stessa e la tua “famiglia” è una scusa per  paura di decidere ogni minuto del tuo tempo, ecc.ecc…Le scoperte sono moltissime, ma una penso che possa sintetizzarle tutte: ho scoperto che non esiste soltanto l’orizzonte , e che L’INFINITO sia meglio, e prima che questo mio corpo possa lasciare questa terra, vorrei provare ad incamminarmi verso di esso…

Explore posts in the same categories: Atlantide: Interconnessione dell'anima

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: