Possiamo solo piangere

Quando finisce il male – In ricordo di Sarah Scazzi

Scritto da marco costanzo il 7 ottobre 2010, 15:12
sarahsarah

Sarah ci ha lasciato un vuoto che si sente nella gola e nella testa. Il male si è materializzato nella forma più incomprensibile. Addio giovane fiore del Salento.Oggi ci sentiamo inutili, come dice la canzone di Renato Zero. Speriamo che questo abbraccio di chi ti ha conosciuto solo virtualmente arrivi a chi sta soffrendo per te in questo momento.

Explore posts in the same categories: Atlantide: Interconnessione dell'anima

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: