Perla

Sexy-resort invece dell’ospizio Roccastrada: nasce un’oasi per l’amore libero e lo scambio di coppie

SEXY NOVITÀ Il costruttore voleva farci una casa di riposo Al Comune non interessava, sarà paradiso erotico

di FRANCESCA GORI

ROCCASTRADA. In quella grande struttura immersa nel verde dovevano riposarsi gli anziani. E invece, da fine febbraio, si divertiranno i giovani. Perché in via della Tana, al posto di una casa di riposo, sarà aperta la prima oasi naturista della Maremma.
Ma non solo. Al Piccolo Mondo Nuovo aprirà anche il primo locale per scambisti di tutta la provincia.
L’idea è venuta all’imprenditore Massimo Roghi che aveva ristrutturato quella grande casa colonica per realizzare appartamenti. Abitazioni che però non è riuscito a vendere. Da lì l’idea di proporre al Comune di Roccastrada di utilizzare quella struttura per aprire una casa di riposo. Un posto dove gli anziani potevano trascorrere momenti sereni. E invece, qui i giovani trascorreranno momenti di passione. Al posto dell’ospizio nascerà il primo residence naturista maremmano, tra le prime cinque strutture in Europa, dove non ci saranno soltanto camere e appartamenti con angolo cottura. Ma anche un grande bosco con panchine, barbecue e tavoli, presto piscine con acqua calda e fredda dove l’amore sarà completamente libero. Ma solo per chi lo vorrà e al riparo da occhi indiscreti. Quelli che sono fuori, e che sono al di là del bosco. Dentro invece, tutto è concesso. Perché nell’oasi dell’amore sarà aperto anche un locale per gli scambi di coppia e un casinò dove provare l’ebrezza del tavolo verde. Ventitré le camere, per la maggior parte matrimoniali, dove poter anche soltanto dormire. Poi le stanze dell’amore. Quella tappezzata da specchi, quella dove si potranno trovare i sex-toys (vibratori e seni di gomma che parlano, tra le ultime novità) oltre alla palestra sessuale. Una stanza ideata completamente da Massimo Roghi, che ha fatto costruire alcune panche, del tutto simili a quelle che si trovano appunto nelle palestre. Che non servono però per fare fatica e scolpire i muscoli, ma per sperimentare almeno una decina di posizioni dell’amore diverse.
Insieme all’imprenditore di Ribolla, altri due soci che hanno già dieci anni di esperienza nel settore sulle spalle. Rigorosi i controlli all’entrata. Al Piccolo Mondo Nuovo la parola d’ordine sarà eleganza, soprattutto per i maschietti e anche educazione. «Perché nella struttura – aggiunge Roghi – lo scambio di partner o i rapporti sessuali dovranno essere assolutamente liberi e consenzienti». Se un uomo o una donna quindi, dirà di no, vorrà dire che il cacciatore dovrà abbandonare la preda senza insistere troppo.
Per l’inaugurazione ci sarà da aspettare fine febbraio. Intanto, i lavori sono in corso.

Explore posts in the same categories: L'opinione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: