Vivere da sobria

Diventare sobri non è difficile: è vivere sempre in questo stato che è una faticaccia. Ho abbandonato le mie pluridipendenze un milione di volte. Chi è affetto dalla sindrome da dipendenza ama gli esperimenti ed è felice di fare “esperienza” di sobrietà. Tuttavia vivere con onestà, chiarezza, integrità e nel presente è un’altra cosa: è una vera sfida. Se faccio esperimenti con la mia sobrietà, rischio di far esplodere i laboratorio della mia vita.

Anne Wilson Schaef

Explore posts in the same categories: Caffè Letterario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: